zustany.ru

I pericoli del fumo passivo e del tuo gatto

È una cattiva abitudine difficile da rompere. Ma pensiamo che troverebbe più facile smettere se sapessi cosa stava facendo il fumo passivo al tuo gatto.

Se hai pensato di smettere di fumare ma hai bisogno di un`altra spinta, considera il fatto che il fumo di seconda mano e di terza mano potrebbe avere un effetto negativo sulla salute del tuo gatto. Continua a leggere per saperne di più su come la tua abitudine al fumo potrebbe accorciare la vita del tuo animale domestico.

Un aumentato rischio di cancro

I gattini che vivono in case con persone che fumano hanno un aumentato rischio di sviluppare tumori dei linfonodi e della bocca. È importante notare che, oltre a inalare il fumo passivo, i gatti possono anche ingerire sostanze tossiche dalle sigarette sotto forma di fumo di terza mano che si deposita sulla loro pelliccia. Fondamentalmente, quando si puliscono (e sappiamo tutti come i gatti amano pulirsi spesso), questi animali espongono le mucose della bocca a sostanze cancerogene che potrebbero portare a malattie.

Diversi studi hanno già confermato che il fumo passivo e il fumo di terza mano possono influenzare i gatti di tutte le età. Ad esempio, uno studio ha stabilito che i gattini che vivono in famiglie con individui che fumano avranno un rischio maggiore di sviluppare linfoma. Un altro studio ha rilevato che l`esposizione al fumo di sigaretta tossico potrebbe aumentare il rischio di un gatto di sviluppare un carcinoma a cellule squamose.

Più a lungo i gatti sono esposti alle tossine delle sigarette, maggiore sarà il loro rischio di sviluppare il cancro. Inoltre, più fumatori si trovano in una famiglia e più sigarette vengono fumate in un giorno, maggiore sarà il rischio di ammalarsi di un gatto.

Altri rischi per la salute

Oltre a un aumento del rischio per diversi tipi di cancro, i gattini esposti al fumo di sigaretta potrebbero anche essere maggiormente a rischio di sviluppare altri problemi di salute, come irritazione agli occhi e malattie polmonari, e il loro sistema nervoso potrebbe essere influenzato negativamente . Gli esperti hanno persino trovato tossine, compresa la nicotina, nelle urine dei gattini che vivono con i fumatori.

Il fumo può essere particolarmente dannoso se il gatto è esposto a fumo in un`area scarsamente ventilata. Gli esperti avvertono anche che anche l`uso di un sistema di ventilazione potrebbe non essere sufficiente a rimuovere le tossine dall`aria, e potrebbe richiedere diverse ore prima che il fumo di una sigaretta venga completamente rimosso dall`ambiente.

Che dire di Vaping?

Sembra che la giuria non sappia ancora se lo svapo è sicuro o meno, specialmente intorno agli animali domestici. Gli esperti ritengono che le sigarette elettroniche potrebbero rilasciare sostanze chimiche tossiche, e l`esposizione all`e-liquido attraverso l`ingestione o l`assorbimento nella pelle potrebbe anche essere tossica per i gatti. Pertanto, raccomandano di abbandonare completamente la dipendenza da nicotina piuttosto che sostituire le sigarette con e-cigs.

Cosa puoi fare

Se sei pronto a smettere di fumare, puoi farlo un passo alla volta finché non sei finalmente liberato dalla tua dipendenza. Nel frattempo, per mantenere i tuoi animali domestici più sicuri, puoi fumare solo al di fuori nel tentativo di ridurre la quantità di tossine nella tua casa. È inoltre possibile utilizzare un purificatore d`aria per rimuovere le tossine dall`aria il più possibile. Alcuni esperti raccomandano persino di lavarsi i capelli e cambiarsi d`abito dopo aver fumato, e si dovrebbe sempre lavarsi le mani dopo aver fumato e prima di accarezzare il gatto.

In definitiva, smettere di fumare sarà un passo nella giusta direzione. Sarai più sano per questo, così come la tua famiglia, compresi i tuoi animali domestici.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2018 zustany.ru