zustany.ru

Malattia infiammatoria intestinale nei gatti

Revisionato da Bill Saxon DVM, DACVIM, DACVECC nel maggio 2014
Malattie del gatto Condizioni A-Z

Panoramica e rischio
La malattia infiammatoria intestinale (IBD) è una condizione che si verifica quando il sistema immunitario del gatto si rivolge contro il rivestimento del tratto gastrointestinale (GI), con conseguente ridotto assorbimento dei nutrienti e la capacità di digerire correttamente il cibo. Ciò provoca scompiglio sull`intero tratto gastrointestinale del tuo gatto con conseguente vomito, diarrea e perdita di peso. L`IBD è una delle cause più comuni di vomito persistente e diarrea nei gatti. Sfortunatamente, la causa di questa malattia debilitante è sconosciuta. È visto che il più delle volte è un problema nei gatti di mezza età o più anziani anche se i gatti più giovani possono essere colpiti pure.

Sintomi
Ogni proprietario di gatti sa che occasionalmente si verificano vomito e diarrea. Dopotutto, che divertimento sarebbe possedere un gatto senza un paio di palle di pelo? Con l`IBD, tuttavia, il vomito e / o la diarrea diventano cronici, si verificano regolarmente piuttosto che occasionalmente. I gatti con IBD non agiscono necessariamente malati, a parte la visualizzazione dei sintomi GI.

Se il tuo animale domestico ha IBD, potresti notare quanto segue:

  • Diarrea
  • Sangue o muco nelle feci
  • Nero, sgabello tarry (melena) 
  • Gas
  • Sforzandosi di defecare
  • Perdita di peso
  • Aumento o diminuzione dell`appetito
  • letargo
  • vomito 
  • Incidenti al di fuori della lettiera

Diagnosi
La diagnosi dell`IBD inizia con un esame fisico approfondito e test per escludere altre possibili cause di diarrea e / o vomito. Questi test possono includere quanto segue:

  • Test di chimica per valutare funzionalità renale, epatica e pancreatica e livelli di zucchero
  • Un esame emocromocitometrico completo (CBC) per valutare l`infezione, l`anemia e altri problemi
  • Test elettrolitici per garantire che il tuo gatto non sia né disidratato né affetto da uno squilibrio elettrolitico
  • Raggi X dell`addome per escludere ostruzione GI, corpo estraneo o masse
  • Un ultrasuono per valutare l`integrità del tratto digestivo, del pancreas e di altri organi del tuo gatto
  • Test specifici per escludere infezioni virali come la leucemia felina o il virus dell`immunodeficienza felina
  • Test fecali per identificare potenziali parassiti fecali
  • Prove fecali speciali, come colture e test della reazione a catena della polimerasi (PCR)
  • Biopsia intestinale con endoscopia, laparoscopia o chirurgia per consentire una diagnosi definitiva

Trattamento
Dopo aver diagnosticato l`IBD nel tuo gatto, il veterinario ti consiglierà i farmaci che trattano i sintomi del tuo animale. Questi possono includere:

  • Modifica dietetica per diminuire la stimolazione antigenica del tratto gastrointestinale Deworming per il trattamento del parassita intestinale non rilevato
  • Antibiotici per trattare la crescita eccessiva di batteri
  • Corticosteroidi per ridurre al minimo l`infiammazione
  • Altri - probiotici, vitamina B12, antiemetici, farmaci aggiuntivi per sopprimere il sistema immunitario



Quando si trattano le IBD, è molto importante somministrare tutti i farmaci prescritti dal veterinario e seguire le linee guida dietetiche suggerite.

Prevenzione
Sfortunatamente, non ci sono misure preventive che proteggeranno il tuo gatto dalle malattie infiammatorie intestinali.

Se avete domande o dubbi, dovreste sempre visitare o chiamare il vostro veterinario: sono la vostra migliore risorsa per garantire la salute e il benessere dei vostri animali domestici.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2021 zustany.ru