zustany.ru

Malattia da parvovirus canino

I proprietari di cani dovrebbero essere educati, essere consapevoli e praticare una socializzazione sicura quando si parla di parvovirus canino.

IlAssociazione medica veterinaria americana(Veterinary Medical Association US) avverte che il parvovirus canino è probabilmente la malattia più contagiosa e grave che colpisce i cani.Si diffonde facilmente attraverso i rifugi,parchi per canie altri incontri di cani.

 Parvovirus canino

Definizione

Il parvovirus canino, indicato anche come CPV-2 e parvo, è altamente contagioso. Questa grave e potenzialmente fatale malattia canina è causata da un virus che attacca il tratto gastrointestinale di cuccioli, cani adulti e altri canidi selvatici come volpi, lupi e coyote, secondo l`American Veterinary Medical Association (Veterinary Association American Medical). Il parvovirus può anche danneggiare gravemente i muscoli del cuore dei cuccioli che non sono nati o sono piccoli.

Sintomi

Diversi tipi di parvovirus possono influenzare i cani, ma tutti producono sintomi simili, come febbre, perdita di appetito, vomito e grave diarrea. Le feci di un cane infetto possono essere grigiastre, liquide o sanguinolente, secondo canineparvovirus.net. L`AVMA avverte che la maggior parte dei decessi da parvovirus si verificano entro 48-72 ore dall`esordio dei sintomi, quindi i proprietari devono chiedere assistenza veterinaria immediata se il cane sembra infetto.

Contaminazione




Il parvovirus viene trasmesso per contatto diretto da cane a cane e per contatto con le feci contaminate, secondo l`AVMA. Mentre le persone e altri animali non sono influenzati dalla malattia, possono fungere da corrieri. Il virus può contaminare scarpe, vestiti, gabbie, pelle e zampe di cani, superfici di canili, collane o cinture, piatti di cibo e ciotole d`acqua. Sfortunatamente, il virus può sopravvivere nell`ambiente per lunghi periodi di tempo ed è resistente al freddo e al caldo.

La maggior parte dei cani è a rischio

Ogni cane è suscettibile al parvovirus, ma l`AVMA avverte che i cuccioli di età inferiore ai 4 mesi ei cani che non sono stati vaccinati contro il parvovirus canino sono a maggior rischio. Assicurati che i tuoi animali abbiano ricevuto il loro vaccino annuale prima dell`esposizione ad altri cani o ad un`area che potrebbe essere contaminata.

Trattamento

Nessun farmaco specifico che uccida il parvovirus canino infetto nei cani, secondo l`AVMA. Il trattamento di solito consiste in una flebo per combattere la disidratazione e farmaci per controllare il vomito e la diarrea. L`AVMA consiglia di tenere gli hot dog infetti e dare loro una buona assistenza infermieristica. Anche con un trattamento aggressivo, che di solito è costoso, non tutti i cani sopravvivono al parvovirus.

Prevenzione e risoluzione

"La vaccinazione e la buona igiene sono componenti essenziali nella prevenzione del parvovirus canino", afferma il sito web dell`AVMA. L`AVMA raccomanda che i cuccioli ricevano una dose di vaccino contro il parvovirus canino tra le 14 e le 16 settimane di età, indipendentemente dal numero di dosi ricevute in precedenza. Inoltre, assicurati che il vaccino contro il parvovirus sia valido per il tuo cane adulto. Evita canili, parchi per cani, toelettatori e spettacoli se sospetti che il tuo cane possa essere esposto a cani malati o se i tuoi cani sono malati. Non lasciare che il tuo cane annusi o venga a sprecare feci all`aperto perché potrebbero essere infette dal virus. Inoltre, le persone a contatto con animali malati dovrebbero evitare il contatto con altri cani fino a quando non si lavano le mani e cambiano i vestiti.

Per saperne di più Virus Parvo in cuccioli dai un`occhiata ai nostri amici A-Love-of-Rottweiler.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2021 zustany.ru