zustany.ru

Lo scoop su sac anale

Dr. Ruth MacPete, DVM
Malattie del cane Condizioni A-Z
Piccolo cane che cammina sull`erba

Il Dr. Ruth MacPete affronta il problema poco invitante, ma importante dei problemi del sacco anale negli animali domestici. Per ulteriori informazioni dal Dr. MacPete, trovala su Facebook o su drruthpetvet.com!

Quali sono le sacche anali?
I termini ghiandole anali e sacche anali sono spesso usati in modo intercambiabile tra veterinari e genitori di animali domestici, anche se in realtà si riferiscono a diverse strutture anatomiche. Tecnicamente, il sacco anale si riferisce agli organi trovati sotto la pelle alle posizioni delle 5 e delle 7 attorno al retto di un animale. La ghiandola anale si riferisce alle ghiandole che si trovano all`interno delle sacche anali che producono un liquido pungente. Quando un animale ha un movimento intestinale, lo sfintere anale stringe le sacche anali contro le feci causando alle sacche di espellere il loro contenuto sulla materia fecale. Questa azione tipicamente (e per fortuna) passa inosservata dai genitori di animali domestici. Il loro vero scopo rimane sconosciuto, ma molti credono che le secrezioni delle ghiandole anali conferiscano alle feci un profumo unico che consente agli animali di usarlo per marcare il loro territorio. Una delle domande che le persone mi chiedono spesso è se le persone hanno sacche anali. La buona notizia per i genitori di animali domestici preoccupati di avere dei problemi al sacco per conto proprio è che, fortunatamente, gli umani no. 




Problemi anali Sac
I problemi del sacco anale possono verificarsi in qualsiasi cane o gatto, ma sono più comuni nei cani di piccola taglia. Le sacche anali diventano impattate quando le secrezioni sono spesse e non possono essere svuotate. Possono anche infettarsi e svilupparsi in un ascesso e rottura. Non è ancora chiaro perché i problemi del sacco anale si sviluppino in primo luogo o perché solo alcuni animali vengano colpiti.

Segni e sintomi
Se il tuo animale domestico sviluppa problemi al sacco anale, potresti notare che il tuo animale domestico sta "facendo scoot" (trascinando il sedere sul terreno), leccando eccessivamente sotto la loro coda, o potresti notare del sangue o dello scarico intorno all`ano. Si può anche sentire un cattivo odore pungente.

Cosa dovresti fare se il tuo animale domestico ha un problema?
Se pensi che il tuo animale abbia problemi al sacco anale, parla con il tuo veterinario il prima possibile. La diagnosi viene effettuata mediante la palpazione digitale e il trattamento prevede l`espressione manuale del contenuto del sacco anale. Se sono infetti possono essere lavati e il vostro animale domestico può essere trattato con antibiotici. Un ascesso richiederà probabilmente drenaggio chirurgico e antibiotici. 

Sommario
I problemi dei sacchi anali sono piuttosto comuni negli animali domestici. Fortunatamente, la maggior parte dei problemi del sacco anale non sono gravi e sono più di un fastidio che può essere facilmente trattato dal veterinario. Se il tuo animale domestico ha frequenti problemi al sacco anale, il veterinario può raccomandare espressioni mensili della ghiandola anale. Se sei un gioco, possono mostrarti come farlo a casa. Se sei schizzinoso nell`esprimere il sacco anale del tuo animale domestico o se temi di fare un puzzolente casino a casa, puoi fissare appuntamenti mensili con il tuo veterinario. La linea di fondo (nessun gioco di parole) è se notate che il vostro animale domestico sta leccando il sedere o trascinando la parte posteriore sul terreno, assicuratevi di controllare i sacchi anali del vostro animale per i segni di un possibile problema. Come la maggior parte delle questioni mediche, prima si arriva al fondo delle cose, migliore è il risultato.

Se avete domande o dubbi, dovreste sempre visitare o chiamare il vostro veterinario: sono la vostra migliore risorsa per garantire la salute e il benessere dei vostri animali domestici.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2021 zustany.ru