zustany.ru

6 I cani da cucina possono mangiare secondo la scienza

Come umani, conosciamo il valore di consumo di verdure. Sono pieni di nutrizione, vitamine, minerali, fibre e bontà complessiva di cui i nostri corpi hanno bisogno. Sapevi che ce ne sono anche molti i cani delle verdure possono mangiare, che sono stati anche dimostrati in studi per migliorare la salute generale del cane?

I 6 cani da verdura possono mangiare secondo la scienzaBasta camminare lungo il corridoio di produzione del tuo negozio di alimentari locale e vedrai tutti i tipi di verdure, spesso provenienti da tutti gli angoli del mondo. La cosa bella è che la maggior parte delle verdure sono buone per il tuo cane come lo sono per te, ma alcune verdure sono molto meglio per i cani rispetto ad altri.

Ma non sono cani carnivori?

Mentre i cani non sono carnivori per definizione, la maggior parte della dieta di un cane dovrebbe ancora provenire da carne di animali. Tuttavia, hanno anche bisogno di sostanze nutritive che non si trovano facilmente nella carne e negli organi degli animali. Anche se è vero che i cani possono sopravvivere con una dieta prevalentemente a base di carne, i cani integrano quella dieta con alimenti a base vegetale come verdure e frutta.

Abbiamo già scritto in precedenza cani che vanno vegani, che in teoria può funzionare, ma non è una buona opzione. Uno degli studi migliori su dieta vegetariana del cane contro dieta a base di carne hanno osservato i pro e i contro di ciascuno (1). La conclusione dei ricercatori è che la miscela di entrambi i mondi, carne e alimenti vegetali, può essere la migliore per la salute dei cani.

Per i cani, questa non è solo una forma opportunistica di alimentazione, ma è nata per necessità e per addomesticamento negli ultimi 10.000 anni. Nutrendo con moderazione i tuoi cani con determinate verdure, stai influenzando positivamente la loro salute.

LEGGI ANCHE: 6 cani frutti possono mangiare e probabilmente dovrebbe (secondo gli studi)

6 cani vegetariani possono mangiare secondo la scienza

I cani di verdure possono mangiare

1. Carote

A basso contenuto di grassi saturi e colesterolo, le carote sono eccellenti fonti di tiamina, niacina, vitamine A, B6, C e K, folato, manganese, potassio e fibra alimentare. Mentre è facilmente una delle verdure consumate più vecchie nella dieta umana, la carota è comunque ricca di sostanze nutritive che il corpo brama.

Finché si modera l`ammontare che gli dai da mangiare, anche il tuo cane può godere di questa super radice. La moderazione è necessaria in quanto le carote contengono una quantità significativa di zucchero e, se si desidera evitare l`aumento di peso in eccesso e le complicanze metaboliche, è meglio attenersi a un programma di alimentazione adeguato.

Mentre contengono abbastanza zucchero per le loro dimensioni, le carote sono ancora considerate a trattamento a basso contenuto calorico. Il tuo cane non deve masticare una carota intera per ottenere benefici nutrizionali. Bastoncini di carote forniscono un modo comodo e controllato per dare al vostro animale domestico un trattamento sano e delizioso.

Il vitamina A contenuto nelle carote è uno degli attributi più salutari dell`intero ortaggio per i cani da consumare (2). È stato dimostrato che le carote possono fornire ai cani più vitamina A (3) rispetto a una combinazione di carne e riso bollito.

Le carote forniscono così tanta nutrizione che i cani potrebbero sopravvivere per periodi prolungati se gli venissero fornite solo carote. Anche se questa non è una pratica raccomandata, illustra il valore nutrizionale fornito da questi vegetali che i cani possono mangiare.

È stato anche osservato che il consumo di carote svolge un ruolo nel migliorare la disintossicazione del corpo (4). Questo è attribuito alla facilità con cui le carote vengono digerite.

CHIEDI UN VET: Il cibo per cani ipoallergenico funziona davvero e perché?

I cani di verdure possono mangiare

2. Broccoli

I verdi ornamenti di broccoli sono inconfondibili. Per gli esseri umani, i broccoli servono spesso come contorno più gradito, o soffocati con formaggio e serviti come piatto principale. Per i cani, è meglio servire come trattamento naturale e solo in piccole porzioni.

Questo assoluto bisogno di moderazione è dovuto a isotiocianati, un composto trovato all`interno della carne e nei germogli di broccoli che è noto per causare irritazioni gastriche se consumato in quantità elevate. Un`ulteriore parola di cautela deve essere data ai gambi di broccoli, che possono essere un rischio di soffocamento soprattutto quando non è stato masticato correttamente.

Tuttavia, i broccoli sono ancora un`ottima fonte di varie sostanze nutritive per il vostro cane che includono vitamine A, B6, C, E e K, insieme a proteine, tiamina, riboflavina, acido pantotenico, calcio, ferro, magnesio, fosforo, selenio, fibra alimentare , folato, manganese e potassio.

I cani di verdure possono mangiareMentre i broccoli portano molto in tavola in termini di nutrizione, è la vitamina E che brilla di più. Conosciuto anche come alfa tocoferolo, è spesso associato al mantenimento di un cappotto sano sui cani- tuttavia, è dovuto ai suoi effetti sul sistema nervoso centrale che lo rende un attributo così prezioso per i broccoli.

L`alfa tocoferolo è stato dimostrato negli studi (5) per avere un effetto positivo su nervi periferici così come tessuto non nervoso nei cani Questo rende i broccoli uno dei pochi ortaggi che i cani possono mangiare per influenzare direttamente a sistema nervoso del cane. Quindi, sembra che gli effetti della vitamina E vadano oltre la profondità della pelle, ma le incredibili qualità dell`alfa tocoferolo non si fermano qui.

Ulteriori prove dimostrano che i cani sottoposti a concentrazioni di vitamina E (6) esercitano a più alto grado di resistenza. Questo rende i broccoli, e la vitamina E che contiene, un mezzo conveniente ed economico per fornire ai cani da lavoro e ai cani da slitta, in particolare, un mezzo per aumentare la loro resistenza e produzione, e ne abbiamo discusso nel nostro articolo nutrizionale per l`atleta canino basato sulla scienza in maggiore profondità.

Sono state anche dimostrate prove limitate nell`uso di alfa-tocoferolo per curare la distrofia muscolare dei cuccioli malnutriti. Anche se, va detto che questo ha dimostrato di essere efficace solo prima che i sintomi diventino gravi. Studi con ratti (7) e cani (8) hanno scoperto che i broccoli possono influenzare positivamente il microbiota degli animali, simile a quello quando si usa probiotici per cani.

Inoltre, il colore verde scuro dei broccoli è dovuto alle elevate quantità di clorofilla intrappolate all`interno delle sue cellule, che è stato dimostrato mostrare (9) proprietà protettive contro l`esposizione a fattori cancerogeni. Questo è vero sia per gli umani che per i cani.

Questo trasforma efficacemente i broccoli in un alimento che combatte il cancro, poiché la clorofilla ei suoi derivati ​​sono considerati antiossidanti, antimutogeni, trappole mutagene, modulatori del metabolismo xenobiotico e induttori dell`apoptosi.

CONSIGLIATO: 8 suggerimenti su Super Foods per cani da esperti

I cani di verdure possono mangiare

3. Cetrioli

Non è più riservato come accompagnamento per l`insalata, i benefici del consumo di cetrioli per i cani vengono ora propagandati. Come la maggior parte di frutta e verdura, i cani possono mangiare, i cetrioli vengono consumati al meglio dal tuo animale domestico con moderazione.

  • LEGGI DI PIÙ: Vantaggi dimostrati e effetti collaterali di cetrioli per cani

I cetrioli sono un`incredibile fonte di vitamine A, C e K. Hanno un basso contenuto di carboidrati e grassi, mentre forniscono contemporaneamente grandi quantità di acido pantotenico, magnesio, fosforo, manganese e potassio. La vitamina K ha dimostrato di essere un fattore chiave nel mantenimento della coesione cellulare e può essere utilizzata come antidoto al warfarin.

Ricorda di rimuovere i semi del cetriolo prima di darlo al tuo cane in quanto potrebbero causare problemi intestinali e gastrici nei cani, come la diverticolite.

I cani di verdure possono mangiare

4. Sedano

Cosa è meglio per accompagnare bastoncini di carota di bastoncini di sedano? Il sedano, anche se ricco di sodio, è un trattamento eccellente per il tuo cane. Una buona fonte di riboflavina, vitamine A, B6, C e K, il sedano contiene anche calcio, magnesio, fosforo, acido folico, potassio e magnesio.

Oltre a contenere una miriade di sostanze nutritive, minerali e vitamine, il sedano ha la proprietà unica e più apprezzata di rinfrescare l`alito del tuo cane.

Il sedano è stato anche riconosciuto come un alimento essenziale per il mantenimento di un sano sistema cardiovascolare nei cani. È considerato un antiipertensivo (10) e può diminuire la pressione sanguigna senza influenzare negativamente la funzione renale.

Infine, il sedano ha una reputazione come trattamento efficace per il reumatismo e altre malattie correlate. Ciò è probabilmente dovuto a diverse sostanze polari non identificate all`interno del gambo di sedano che mostra proprietà antinfiammatorie.

SIMILE: 7 peggiori alimenti umani per cani (basati sugli studi)

I cani di verdure possono mangiare5. Patate

Per la maggior parte di noi, le patate possono sembrare un noioso spud, ma questo ortaggio a radice è ricco di vitamina C, B6, potassio e manganese. Se hai intenzione di dare al tuo cane queste verdure che i cani possono mangiare, cosa che dovresti, ci sono un paio di cose da tenere a mente. Servi sempre le tue patate cotte al cacao, dato che gli spud grezzi sono duri sullo stomaco.

  • LEGGI DI PIÙ: Vantaggi e effetti collaterali di patate per cani

Le patate sono così calorose e nutrizionalmente densi che, se miscelate con una miscela di amminoacidi, hanno dimostrato di essere un valido sostituto del pasto (11) per le diete alimentari commerciali convenzionali per cani.

Il potenziale per l`uso di patate nel cibo per cani è alto, come il suo valore nutritivo vale anche dopo l`irradiazione. Con questo in mente, sia le preparazioni commerciali che a casa di cibo per cani possono includere patate irradiate (con microonde) con poche conseguenze.

Evitare di dare ai vostri cani purè di patate perché il burro, il latte, i condimenti e l`aglio non sono facilmente digeribili e possono dare loro mal di stomaco. Finalmente, sai quella sensazione di gonfiore che ottieni quando mangi le patate? I cani ottengono anche quello, quindi assicuratevi di dare loro le patate con parsimonia, a meno che non vogliate che Fido aumenti di peso e abbia dolori gastrici.

LEGGERE: Cibo per cani in casa e marchi commerciali - Cosa c`è di meglio per i cani?

I cani di verdure possono mangiare

6. Patate dolci

Lo zuccherino e il cugino più arancioni del basso spudino, le patate dolci sono state elogiate dalla gente come un`alternativa deliziosa e nutriente alle patate. Marmellata di beta-carotene e contenente abbastanza vitamina A per soddisfare il 35% di un fabbisogno giornaliero di persone (12), le patate dolci sono un alimento nutriente e denso che è apprezzato in tutto il mondo.

Il beta-carotene combinato con l`antocianina racchiude un pugno di benefici per la salute che ha contribuito a rendere la patata dolce un alimento base in molti paesi del mondo. Naturalmente, questi benefici passano anche ai cani.

Un paio di parole di cautela prima di iniziare ad ammucchiare cucchiaiate di patate dolci nella ciotola del tuo cane, però. Ricorda che questo è un alimento dolce, il che significa che è ricco di zuccheri. A meno che non si desideri un cane sovrappeso o diabetico, è essenziale esercitare la moderazione.

Proprio come le patate, devi cucinare queste verdure che i cani possono mangiare prima di servirle al tuo animale domestico, perché le patate dolci crude hanno il potenziale di sconvolgere notevolmente lo stomaco e l`intestino del tuo cane.

Riferimenti

Clicca qui per vedere citazioni e riferimenti di studio

Note a piè di pagina, citazioni di studio e ulteriori letture:

  1. Knight, A., Leitsberger, M. (2016). Diete vegetariane contro di carne per animali da compagnia. Animali: un diario ad accesso aperto di MDPI, 6 (9), 57. http://doi.org/10.3390/ani6090057
  2. Cline JL1, Czarnecki-Maulden GL, Losonsky JM, Sipe CR, Easter RA. Effetto dell`aumento della vitamina A alimentare sulla densità ossea nei cani adulti. J Anim Sci. 1997, novembre-75 (11): 2980-5.
  3. Dorothy Bradfield, Margaret Cammack Smith. LA CAPACITÀ DEL CANE DI UTILIZZARE LA VITAMINA A DA FONTI E FONTI ANIMALI. American Journal of Physiology - Contenuto legacy Sep 1938, 124 (1) 168-173-
  4. Zentek J1, Meyer H. [Carote granulate (Daucus carota) nella nutrizione del cane]. Schweiz Arch Tierheilkd. 1993-135 (1): 22-8.
  5. Pillai SR1, Traber MG, Steiss JE, Kayden HJ, Cox NR. Le concentrazioni di alfa-tocoferolo del sistema nervoso e tessuti selezionati di cani adulti alimentavano tre livelli di vitamina E. Lipidi. 1993: 28 dicembre (12): 1101-5.
  6. Piercy RJ1, Hinchcliff KW, Morley PS, Disilvestro RA, Reinhart GA, Nelson SL, Schmidt KE, Morrie Craig A. Associazione tra vitamina E e prestazioni atletiche migliorate nei cani da slitta. Med Sci Sport Esercizio 2001 maggio-33 (5): 826-33.
  7. Liu, X., Wang, Y., Hoeflinger, J. L., Neme, B. P., Jeffery, E. H., Miller, M. J. (2017). Broccoli dietetici Alters Rat Cecal Microbiota per migliorare l`idrolisi della glucorapanina in isotiocianati bioattivi. Nutrients, 9 (3), 262. http://doi.org/10.3390/nu9030262
  8. Cwik, M. J., Wu, H., Muzzio, M., McCormick, D. L., Kapetanovic, I. (2010). Quantificazione diretta della glucorafanina nel plasma di cani e ratti mediante LC-MS / MS. Journal of Pharmaceutical and Biomedical Analysis, 52 (4), 544-549. http://doi.org/10.1016/j.jpba.2010.01.020
  9. Mario G. Ferruzzi. Joshua Blakeslee. Digestione, assorbimento e attività preventiva del cancro dei derivati ​​dietetici della clorofilla. Nutrition Research Volume 27, Numero 1, gennaio 2007, pagine 1-12
  10. Baramee Julaluk, Lohsiriwat Supatra. L`effetto antiipertensivo del sedano nei cani occlusive renovascolari. Siriraj Medical Journal, 1987 Maggio-39 (5): 253-257.
  11. Kawarai S1, Ishihara J, Masuda K, Yasuda N, Ohmori K, Sakaguchi M, Asami Y, Tsujimoto H. Efficacia clinica di una nuova dieta di eliminazione composta da una miscela di aminoacidi e patate nei cani con dermatite pruriginosa non stagionale. J Vet Med Sci. 2010 Nov-72 (11): 1413-21. Epub 2010 25 giugno.
  12. Bovell-Benjamin AC1. Patata dolce: una revisione del suo ruolo passato, presente e futuro nell`alimentazione umana. Adv Food Nutr Res. 2007-52: 1-59.
Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2018 zustany.ru