zustany.ru

L`uomo d`affari dell`Ohio sfida il freddo per gli animali domestici

Un uomo dell`Ohio sta dimostrando come gli animali domestici non sono attrezzati per affrontare il clima invernale in modo estremo - sta dormendo fuori al freddo per portare consapevolezza a questo problema.

Luke Westerman è un amico degli animali ed è stato per anni. È un noto venture capitalist e un sostenitore degli animali che ha lavorato instancabilmente per i diritti degli animali, oltre a dare molto in donazioni alle organizzazioni che combattono anche per gli animali. Ora che le temperature nella sua città natale di Columbus, nell`Ohio saranno inferiori a zero nei prossimi giorni, Westerman vuole che i suoi colleghi umani pensino a cosa vuol dire essere fuori in queste condizioni. Che cosa proverebbe per un animale domestico, come un gatto randagio o un cane, passare la notte al freddo?

Westerman chiama fuori gli animali domestici in questi giorni freddi e disumani (siamo d`accordo!) E dice che se la gente porta i loro animali domestici solo durante i mesi invernali, la morte dei nostri amici pelosi a quattro zampe a causa del clima estremo potrebbe essere eliminata.

Gli animali domestici come cani e gatti non sono costruiti fisicamente per sopportare temperature così fredde, e una triste realtà è che molti animali moriranno letteralmente. Come proprietari di animali domestici responsabili, Westerman ritiene che sia nostro obbligo portare i nostri animali domestici a temperature fredde, in quanto gli animali domestici non possono dirlo ai loro proprietari quando sono troppo freddi o soffrono a causa delle temperature estreme.

Westerman ha trascorso la notte nel Goodale Park di Columbus mercoledì sera, con temperature che erano ben al di sotto dello zero, con la speranza di sottolineare che se è troppo freddo per un umano dormire fuori, è anche troppo freddo per gli animali domestici stare fuori anche.

Tieni d`occhio le temperature esterne e ricorda che se hai freddo, lo è anche Fido, e ha bisogno di entrare!

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2018 zustany.ru