zustany.ru

I gatti sono così fighi che si sono addomesticati

Hai mai pensato che il tuo gatto fosse troppo bello per te? Si scopre che sono così cool, si sono addomesticati!

Quando i ricercatori hanno analizzato il DNA dei gatti di migliaia di anni fa, ciò che hanno trovato è stato sorprendente - beh, forse no così sorprendendo per noi pazzi gatti. Continua a leggere per imparare un po `dello studio che dimostra che i gatti sono così cool che si sono addomesticati (ovviamente lo hanno fatto!).

Kitties of the Ages

Lo studio completo che ha gettato tanta luce sulla storia del felino domestico oggi è stato pubblicato nel Ecologia della natura Evoluzione. Questa nuova ricerca suggerisce che i gattini vissero felicemente insieme alle persone per migliaia di anni prima di essere addomesticati.

Durante lo studio, i ricercatori hanno esaminato il DNA di oltre 200 gattini che hanno vissuto negli ultimi 9.000 anni. Gli scienziati hanno persino potuto immergersi nel DNA dei gatti che hanno vissuto in tempi antichi guardando le mummie feline dall`Egitto. Ma oltre a quegli antichi gattini, hanno anche guardato il DNA del gatto selvatico africano di oggi.

Due lignaggi = il gatto domestico moderno

Ciò che i ricercatori hanno imparato è che due importanti discendenze hanno contribuito alla creazione del housecat che conosci e ami oggi. Un lignaggio di gatti si diffuse dall`Asia sudoccidentale verso l`Europa. L`altro lignaggio consisteva in gattini africani che vivevano in Egitto e si diffondevano nel Mediterraneo e in gran parte del Vecchio Mondo.

Gli esperti ritengono che, migliaia di anni fa, i gattini iniziarono a passare il tempo nelle comunità agricole, dove potevano aiutare gli umani controllando la popolazione dei roditori. Si ritiene che i gatti fossero attratti da aree popolate da persone perché i roditori erano attratti dalle colture. Così andarono dove il cibo era facile da trovare. Inteligente.




Questi erano probabilmente i primi incontri che la gente aveva con felini vivaci, motivo per cui i ricercatori ritengono che i gatti si addomesticassero da soli, invece di essere catturati da persone e messi in gabbia o messi al lavoro. Gli esperti hanno anche concluso che gli esseri umani preistorici potrebbero aver preso gatti lungo le rotte terrestri e marittime nel tentativo di controllare i parassiti dei roditori.

I gatti sono sempre stati gatti

C`è di più: dopo aver analizzato tutto quel DNA felino, i ricercatori hanno stabilito che i geni felini non sono cambiati molto in migliaia di anni. Bene, tranne una cosa: le macchie e le strisce del tabby, che sembrano essersi sviluppate in seguito. Ma, nel complesso, i geni dei gatti vissuti tanto tempo fa sono simili ai geni dei gatti selvatici oggi.

Ecco cosa mostra la ricerca sul cappotto del tabby: il gene per il cappotto risale all`impero ottomano, e divenne comune più tardi in Africa e in Europa. I segni a strisce o macchiati cominciarono a comparire nei gatti durante il Medioevo, ma i segni diventarono abbastanza comuni da permettere alle persone di associarli con i gattini domestici nel XVIII secolo. Poi, durante il 19 ° secolo, la gente ha iniziato a raccogliere gatti con tratti specifici al fine di creare nuove razze.

Solo un altro motivo per ammirare il tuo gattino

Quindi sembra che il gatto con cui condividi la tua casa non sia molto diverso dai gatti che hanno iniziato a girovagare per la gente migliaia di anni fa. A differenza dei cani, che sono stati scelti dagli umani per aiutarli con compiti specifici, i gatti non sono stati scelti. Invece, sembra che possano aver scelto noi, e gli umani non hanno sentito il bisogno di cambiarli lungo la strada. Mentre gli esperti continuano a studiare la storia felina, probabilmente scopriranno fatti ancora più affascinanti sui nostri piccoli compagni.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2021 zustany.ru