zustany.ru

5 Alternative al temuto cono della vergogna

Una fonte di divertimento per i proprietari, il cono della vergogna è stato un peso appeso al collo degli animali domestici per anni. Se vuoi abbandonare la lampada, prova una di queste alternative sicure.

Come proprietario di un cane, arriverà un momento in cui dovrai sottoporre il tuo cane al temuto "cono di vergogna" - il collare elisabettiano (noto anche come collare elettronico). Questi collari non solo fanno sembrare il tuo cane un satellite da passeggio, ma possono essere stressanti e sconvolgenti per alcuni cagnolini.

Se si desidera impedire al cane di leccare i punti o accedere in altro modo a una parte del corpo ferita, prendere in considerazione una di queste alternative.

  1. Cuscino gonfiabile per il collo: Probabilmente hai familiarità con quei cuscini circolari che le persone usano per dormire sugli aeroplani - cuscini gonfiabili per i cani sembrano simili. Questi cuscini collo sono disponibili in diverse dimensioni e possono essere una comoda alternativa al collare elettronico. Per utilizzare uno di questi, basta gonfiare il cuscino, quindi posizionarlo attorno al collo del cane e fissarlo con il velcro. Il cuscino impedirà al cane di mordere, graffiare o leccare senza ostacolare la visione.
  1. Colletti morbidi: Questa opzione sembra una versione in tessuto dell`e-collare. Di solito ha la stessa forma e le dimensioni approssimative di un collare elettronico, ma è realizzato in tessuto con rinforzo in plastica. Molti cani scoprono che questo tipo di colletto è più comodo rispetto all`alternativa in plastica, ma alcuni modelli possono essere abbastanza pesanti che potrebbero renderli una scelta sbagliata per i cani di piccola taglia. Il vantaggio è che il colletto è lavabile e regolabile per adattarsi a diverse dimensioni del collo.
  2. Collare per collo: Questo tipo di colletto sembra un collare ma è progettato per impedire al cane di piegare il collo abbastanza da leccare, mordere o masticare l`area interessata. Questi collari sono solitamente realizzati in plastica flessibile e schiuma e possono essere regolati per adattarsi a diverse dimensioni. Anche se questa opzione potrebbe essere meno ostruttiva e poco maneggevole rispetto al tipico collare elettronico, potrebbe comunque causare qualche fastidio al cane.
  1. Palloncino gonfiabile per collo: Simile al cuscino del collo gonfiabile, un palloncino gonfiabile sul collo sembra più un tubo di plastica che si adatta alla testa del cane e si siede intorno al collo. Questa opzione non pregiudica la visione periferica del tuo cane e potrebbe essere più leggera rispetto all`e-collare. Il problema con questo tipo di mongolfiera è che alcuni cani possono essere in grado di raggiungere intorno ad esso ed è anche facile da forare con i denti affilati.
  2. Baby onesie (noto anche come "The Onsie of Embarrassment"): Una delle alternative più creative all`e-collar è semplicemente quella di mettere il tuo cane in un neonato o in una maglietta con la punta chiusa. Questa soluzione impedirà al tuo cane di toccare effettivamente i suoi punti o un`altra zona interessata, sebbene possa ancora essere in grado di graffiare o masticare il tessuto. Questa opzione può funzionare per lesioni lievi o se vuoi semplicemente impedire al tuo cane di leccare qualche tipo di applicazione topica.



Se il tuo cane ha subito un infortunio o è stato sottoposto a un recente intervento chirurgico, è assolutamente necessario impedirgli di interferire con il processo di guarigione. A breve termine, questo potrebbe significare impedire fisicamente al cane di mordere, leccare o masticare l`area interessata utilizzando un tipo di colletto. Se il tuo non risponde bene al tradizionale e-collar, una delle opzioni sopra può essere una scelta migliore.

Kate Barrington è l`amorevole proprietario di due gatti (Bagel e Munchkin) e un rumoroso branco di porcellini d`India. Essendo cresciuto con golden retriever, Kate ha una grande esperienza con i cani ma si definisce un amante di tutti gli animali domestici. Dopo aver conseguito una laurea in inglese, Kate ha unito il suo amore per gli animali domestici e la sua passione per la scrittura per creare la propria attività di scrittore freelance, specializzandosi nella nicchia degli animali domestici.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2021 zustany.ru