zustany.ru

Campilobatteriosi nei cani e nei gatti

Malattie del cane Condizioni A-Z

Panoramica
Questo termine medico pesante fa riferimento a un problema molto comune sia per noi che per i nostri amici pelosi. Cause di campilobatteriosi enterite, un`infiammazione del tratto intestinale, che può provocare la diarrea.

Questo disturbo, causato da un brutto batterio, è la principale causa di malattia intestinale nelle persone. Il tuo animale domestico può essere un portatore di batteri senza mostrare alcun segno della malattia. Quando cani e gatti sono sintomatici, è spesso quando hanno meno di 6 mesi di età.

I cuccioli e i gattini con diarrea di età inferiore ai 6 mesi e che vivono in condizioni affollate, servizi igienici inadeguati o sottoposti a stress a causa di interventi chirurgici, gravidanza o malattia sono a rischio più elevato. Animali con malattie intestinali concomitanti e infezioni causate da parvovirus, Salmonella, Giardia e altri parassiti intestinali sono anche a maggior rischio.

Sintomi
Il risultato più comune della campilobatteriosi è l`enterite, che significa un`infiammazione dell`intestino tenue, e di solito si traduce in diarrea. Insieme alla diarrea, il tuo povero animale domestico può anche avere dolori addominali, vomito, febbre, feci nere (melena) e perdita di peso.




Perché ci sono così tante cause di enterite, assicurati di fornire al tuo veterinario una storia approfondita del tuo cane o gatto, comprese le risposte a quanto segue:

  • Sintomi?
  • Storia del viaggio?
  • Esposizione ad altri animali (come andare al parco o all`asilo nido)?
  • Accesso senza sorveglianza al tuo giardino?
  • Al guinzaglio durante le passeggiate?
  • Mangiato oggetti estranei, ad esempio un ornamento di Natale?
  • Mangiato dalla spazzatura?
  • Cambiamenti nel cibo? 

Diagnosi
Il tuo veterinario vorrà confermare la campilobatteriosi e identificare se ci sono malattie o condizioni concomitanti. Per fare ciò, si consiglia una combinazione dei seguenti test:

  • Test di chimica per valutare funzionalità renale, epatica e pancreatica, nonché livelli di zucchero
  • Un esame emocromocitometrico completo per escludere condizioni correlate al sangue
  • Test elettrolitici per garantire che il tuo cane non sia disidratato o che soffra di uno squilibrio elettrolitico
  • Raggi X dell`addome e del tratto intestinale per escludere ostruzioni
  • Un ultrasuono per valutare l`integrità del tratto digestivo del tuo cane
  • Un`endoscopia per valutare il tratto intestinale
  • Test specifici per escludere infezioni virali, come il parvovirus
  • Test fecali per identificare se i parassiti fecali potrebbero essere la causa
  • Test fecali speciali, come colture e test PCR

Trattamento
Gli animali con enterite, indipendentemente dalla causa, sono spesso disidratati e talvolta devono essere sottoposti a terapia con fluidi per via endovenosa. A seconda della gravità, il tuo gatto o cane può essere ricoverato in ospedale per ottenere più rapidamente il controllo della diarrea e di altri sintomi debilitanti. Nei casi meno gravi, il veterinario può darti farmaci e istruzioni su come prendersi cura del proprio animale domestico a casa. È molto importante seguire scrupolosamente le istruzioni di trattamento del veterinario in modo che le probabilità che la diarrea si ripresenti siano scarse a nessuna.

Prevenzione
La migliore prevenzione di questa condizione è di evitare situazioni che potrebbero esporre te o il tuo amico a quattro zampe in ambienti ad alto rischio, come luoghi non igienici, canili affollati, ecc. La cosa più importante: se il tuo animale sviluppa diarrea, contatta il veterinario.

Se avete domande o dubbi, dovreste sempre visitare o chiamare il vostro veterinario: sono la vostra migliore risorsa per garantire la salute e il benessere dei vostri animali domestici.

Dolore addominale
vomito
Febbre
Melena
Infiammazione
Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2021 zustany.ru