zustany.ru

L`influenza canina h3n2 altamente contagiosa arriva in Canada

Come se le temperature di rottura della registrazione non fossero sufficienti per portarti dentro, ora i canadesi devono prepararsi per la possibilità di un`epidemia di influenza canina!

È una stagione influenzale e mentre molti di noi si accovacciano sul divano con un piumone, il telecomando e Netflix potremmo presto liberare un po `di spazio per Rover perché il Canada ha appena annunciato i primi casi segnalati di un ceppo influenzale altamente contagioso noto come H3N2. L`unità sanitaria della contea di Windsor-Essex (WECHU) nell`Ontario meridionale riporta che il virus è stato rilevato da un veterinario in due cani importati da un`agenzia di adozione in Corea del Sud che salva i cagnolini dall`industria della carne di cane di quel paese.

Okay, quindi fai un respiro profondo e rilassati - non è molto diffuso, non è mortale per i cani sani, non è noto per essere trasmesso ai felini e non puoi prenderlo da lui ... ma può diffondersi come un incendio tra gli infetti cani, quindi devi essere più diligente quando visiti i parchi per cani, gli uffici veterinari, i battipista e qualsiasi posto dove il tuo cane possa radunarsi e incontrare nuovi amici.

Quali sono i sintomi? Si presenta come un lieve disturbo respiratorio che include tosse, diminuzione dell`appetito, febbre, secrezione nasale e oculare (simile alla tosse del canile ma con i sintomi aggiuntivi simil-influenzali). Secondo WECHU, i cani che esibiscono questi segni devono essere tenuti lontani da altri cani per almeno due settimane.

Scott Weese, professore e infettivo specialista in malattie infettive dell`Ontario Veterinary College dell`Università di Guelph conferma: "In generale, sappiamo che questa è un`influenza che è in circolazione in Asia da un bel po `e si è trasferita negli Stati Uniti da alcuni anni fa. Ha causato problemi negli Stati Uniti per alcuni anni e non l`abbiamo visto in Canada fino a questo recente incidente. "

La preoccupazione è quanto altamente trasmissibile sia questo virus tra i cani che non hanno avuto un`esposizione precedente e hanno creato un`immunità naturale, come quelli in Canada.

Mentre a questo punto sono confermati solo due casi, altri due cani dal gruppo di coloro che sono stati salvati mostrano alcuni sintomi iniziali della malattia, quindi sono in corso sforzi per avvisare il pubblico, al fine di garantire che l`infezione sia contenuta.

Ai proprietari di cani nelle contee dell`Ontario meridionale di Windsor ed Essex viene chiesto di tenere d`occhio i loro animali domestici per uno qualsiasi dei sintomi sopra citati e di rivolgersi a un medico se sospettano un`infezione.

Se pensi che il tuo cane possa aver contratto H3N2, avvisa il veterinario prima della tua visita in modo che possa prendere le precauzioni appropriate e se il tuo cane è più vecchio o ha problemi di salute esistenti, potresti voler essere proattivo e parlare con il tuo veterinario su un vaccino contro l`influenza canina che può aiutare a ridurre il rischio di contrarre questo particolare ceppo.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2021 zustany.ru