zustany.ru

Prendersi cura del bassotto

Prendersi cura del bassotto e mantenere il bassotto in buona forma richiede uno sforzo minimo, purché il cane sia sano fisicamente e mentalmente, non ha malattie ereditarie.

Sono nutriti con un bassotto con cibo ad alto contenuto calorico e di alta qualità, bilanciati da proteine, grassi e carboidrati, forniscono l`assunzione giornaliera di minerali e vitamine nel suo corpo. Cosa mangiare: cibo in scatola, cibo secco o prodotti naturali: il proprietario decide.

Molti vivai sono nutriti con un bassotto con una miscela di cibo per cani essiccato e essiccato. Il cibo dovrebbe essere fresco, benigno, contenere le sostanze necessarie. È molto importante non sovralimentare il cane. Ai bassotti piace mangiare molto, e in un periodo in cui i carichi si riducono, aumentano di peso velocemente.

L`eccesso di peso per loro è pericoloso non solo come una minaccia, ma anche per la perdita di condizioni di lavoro, ma esercita anche uno sforzo supplementare sulla colonna vertebrale, che è piena di gravi malattie. In media, un bambino adulto ha bisogno di 40 g. Alimenti per chilogrammo di peso al giorno. Durante la stagione di caccia e durante le prove sul campo e l`allenamento, il cane viene alimentato più abbondantemente, ma cercano di aumentare il numero di calorie non a scapito del volume del cibo, ma a spese di alimenti e prodotti più nutrienti.




La manutenzione annuale della tassa è ridotta a mantenere puliti lana, occhi e orecchie. I bassotti a pelo liscio non hanno bisogno di Combattere. Basta pulirli con un pennello con una breve setola naturale e pulire con un pezzo di morbida pelle scamosciata o tessuto morbido. I bassotti sono pettinati ogni giorno con un pettine speciale con denti radi e almeno due volte l`anno si tagliano per rimuovere i capelli morti.

È meglio se il taglio è fatto da uno specialista. Anche i bassotti a pelo lungo hanno bisogno di pettinarli tutti i giorni. Allo stesso tempo, assicurati che i capelli che adornano le orecchie, l`addome, le zampe, la coda non si ingarbugliano, dopo ogni passeggiata o caccia, ispeziona il cappotto, rimuovi lo sporco, i detriti vegetali che si intasano nella lana. Lavare il cane il più possibile con acqua tiepida senza detergenti. Due volte all`anno puoi lavare il bassotto con speciali shampoo da zoo.

Ogni giorno, inumidito con un panno morbido, pulisci gli angoli degli occhi del cane, una volta alla settimana, pulito con un batuffolo di cotone e i denti, con un pennello speciale.

Nei bassotti lanosi e dai capelli lunghi, spesso durante la defecazione, il cappotto intorno all`ano è sporco. Come con la contaminazione, dovrebbe essere lavato con acqua calda e completamente asciugato.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2021 zustany.ru