zustany.ru

Confronto di cibo secco per cani e loro composizione

La pubblicità di tutti i mangimi secchi parla dei loro benefici, ma l`enorme differenza di prezzo fa sì che questi prodotti siano piuttosto diversi.

Ma questo cibo, direttamente correlato alla salute dell`animale domestico e quindi deve essere scelto con cura e scrupolosamente possibile. Pertanto, quando si sceglie un cibo secco, è meglio seguire determinate regole. Idealmente, la dieta del cane dovrebbe essere coordinata e anche considerata da un veterinario in base all`età, alla razza, allo stato di salute e ad altre caratteristiche del corpo dell`animale.

Confronto della composizione di cibo secco per cani

Il cibo secco per cani di qualità è diviso in tre categorie: super premium, premium class e economy class. Il cibo secco di classe economica può essere paragonato a spaghetti istantanei. Sono commestibili, ma una dieta costante è pericolosa per la salute e porta a malattie dell`apparato digerente, alla comparsa di allergie e disturbi metabolici.

Nella dieta possono essere aggiunti solo in una rara eccezione. I mangimi Premium sono fatti con materie prime di alta qualità, ma non ci sono molti componenti animali in esso rispetto ai cibi vegetali. In questo caso, sono ben assorbiti dal corpo. I migliori sono i feed super-premium. Nella loro produzione vengono utilizzati solo ingredienti naturali di alta qualità:

  • carne,
  • un pesce,
  • Cereali di qualità superiore.

Nella produzione di tali mangimi, vengono presi in considerazione l`età, il livello di attività fisica, il peso corporeo dell`animale, la sua salute generale e spesso la razza. Quando si sceglie un feed, è necessario prestare attenzione alla composizione. In una buona alimentazione, i prodotti a base di carne, non le frattaglie o gli scarti di cibo riciclato, come la farina di ossa, saranno elencati per primi.




Idealmente, la composizione non dovrebbe essere scritta "uccello" non identificato e "pollo" o "tacchino". Inoltre, i mangimi di alta qualità contengono non più del 50% di cereali o verdure. La composizione del mangime dovrebbe indicare l`ingrediente specifico (riso, frumento, avena, ecc.) E non farina. In una buona alimentazione dovrebbe essere:

  • Riso bianco o marrone,
  • Avena,
  • miglio,
  • orzo.

Il mais è scarsamente digerito e il grano è spesso allergia alimentare. Anche a poppa ci dovrebbero essere tutti i microelementi e le vitamine necessari. I cani hanno anche preferenze di gusto e l`animale potrebbe non gradire una dieta e diventare l`altra dieta preferita dello stesso cibo.

Dove è meglio comprare?

Raccogliendo il cibo, è meglio comprare prima non di grandi dimensioni e confezioni più vantaggiose, e campionatori, per controllare la reazione del cane a questo cibo. Va tenuto presente che un buon nutrimento sulla base di materie prime di qualità, per definizione, non può essere economico, quindi è meglio non prestare attenzione agli annunci pubblicitari di alimenti di classe economica.

Inoltre, il buon cibo non è venduto nel supermercato. È meglio cercarlo in un negozio di animali o in un negozio specializzato in mangimi. Un altro segno di alimentazione di qualità è la presenza nella gamma di una vasta selezione di menu non solo, ma anche di alimenti per diverse età e razze di animali, nonché la disponibilità di cosiddetti mangimi veterinari per cani raccomandati per diverse condizioni di salute. Ciò indica che il produttore ha i propri laboratori ed è serio riguardo al problema della produzione di mangimi.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2021 zustany.ru