zustany.ru

La bocca di un cane è davvero più pulita di quella di un essere umano?

Hai visto alcune delle cose che sono entrate nella bocca del tuo cane - ecco perché è difficile credere che la bocca di un cane sia molto più pulita della bocca di un uomo.

Ci sono un sacco di miti e idee sbagliate che circondano la bocca del cane. Alcuni dicono che la bocca di un cane è più pulita di quella di un essere umano e che la sua saliva ha proprietà curative, il che deve essere il motivo per cui si leccano le proprie ferite. Se hai un cane tutto tuo, tuttavia, potresti aver provato cose che ti fanno dubitare di questi miti. Ad esempio, alcuni cani hanno l`abitudine di mangiare cacca e altre cose disgustose. Quindi, la bocca di un cane è davvero così pulita?

Quanto è pulita la bocca del tuo cane?

Prima di poter rispondere alla domanda sulla pulizia della bocca di un cane contro la tua stessa bocca, dobbiamo parlare solo di quanto la bocca del tuo cane sia veramente - o non lo sia. Il fatto è che la bocca del tuo cane è piena di batteri e altri organismi nocivi come la tua bocca. I cani sono anche molto inclini alla malattia parodontale che può produrre alitosi e causare scolorimento dei denti e delle gengive. C`è un motivo per cui lo chiamano "respiro del cane", dopotutto. Tutto, dalla dieta del tuo cane alle sue abitudini igieniche, ha un ruolo nel determinare la pulizia della sua bocca.

Da dove viene il mito?

Allora, come è nata l`idea che la bocca di un cane sia più pulita di quella di un essere umano? Se pensi a tutti i cattivi batteri che galleggiano nella bocca del tuo cane, potresti chiederti perché non ti sei mai ammalato dopo aver fatto leccare il tuo cane o aver condiviso un morso del tuo cono gelato.

Mentre la bocca del tuo cane è piena di batteri e altri agenti patogeni, in genere non sono zoonotici. Il termine "zoonotico" si riferisce a malattie che possono essere trasmesse dagli animali alle persone. Esistono miliardi, anche trilioni, di diversi ceppi di batteri, funghi e virus sul pianeta e in genere non vi è molta sovrapposizione tra i patogeni che colpiscono gli animali e quelli che colpiscono gli esseri umani.

Il tuo cane può farti ammalare?

Ora che hai capito un po `di più sulla zoonosi, ti starai chiedendo: può il tuo cane farti star male? Se abbatti i tipi di batteri che vivono nella bocca di un cane e confrontali con quelli che vivono nella bocca di un umano, troverai qualche sovrapposizione. I tre batteri più comuni nella bocca di un cane sono Actinomyces, Neisseria e Porphyomonas.

Troverai questi tre nella tua stessa bocca, solo ceppi diversi. Poiché i ceppi di batteri e altri agenti patogeni sono diversi tra le specie, è altamente improbabile che il tuo cane ti trasmetta tutto ciò che potrebbe effettivamente farti star male. Ci sono alcune cose che possono influenzare sia i cani che gli esseri umani come la Salmonella e l`E. coli, ma questi sono più comunemente trasmessi attraverso pratiche di manipolazione di alimenti non sicuri che attraverso qualsiasi contatto con un animale.

Anche se non devi preoccuparti di ammalarti dal cane che ti lecca il viso o condividere uno spuntino, è importante tenere d`occhio l`igiene orale del tuo cane. Secondo l`American Veterinary Dental College (AVDC), la maggior parte dei cani e gatti hanno un certo grado di malattia parodontale nel momento in cui raggiungono i tre anni di età. Spazzolare i denti del cane tutte le volte che ti lascia e nutrirlo con una dieta sana sono due cose che puoi fare per preservare la sua salute dentale - e non dimenticarti di controlli regolari e pulizie!

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2020 zustany.ru