zustany.ru

Gli studenti possono guadagnare il loro mutt-i-gress nelle scuole di new york city

Un nuovo approccio all`istruzione, le scuole di New York stanno portando i cani per coinvolgere attivamente gli studenti e promuovere la competenza sociale ed emotiva.

Quando Carmen Fariña è uscita dalla pensione nel 2014, lo ha fatto per diventare il cancelliere delle scuole di New York City e per affrontare il compito di coltivare i leader delle istituzioni educative di oggi. Fariña è l`esuberante insegnante e preside che è attualmente a capo del Dipartimento di Educazione della città di New York, e crede che l`empowerment e la leadership possano iniziare a qualsiasi età: prima, meglio è.

Quindi non sorprende che quando ha incontrato un consiglio studentesco di quinta elementare nel Queens l`anno scorso, ha ascoltato quando le hanno detto che la loro scuola aveva bisogno di cani. Un sacco di cani

Fariña lo trovò interessante, come la settimana scorsa disse ad un gruppo di una scuola di New York, e ascoltò mentre un giovane uomo le diceva che i cani potevano davvero fare la differenza nel modo in cui andavano le giornate dei bambini a scuola. Fariña ha detto di essere stata così costretta dalla sua discussione, ha riportato le informazioni alla sua squadra, che essenzialmente pensava che non fosse del tutto giusta.




Ma poi, almeno, le hanno concesso la cortesia di guardare all`idea e hanno trovato un modo per portare i cani a scuola con un programma per cani di conforto. Usando i cani per aiutare a dare ai bambini lezioni di empatia e resilienza sotto Mutt-i-grees, un programma creato da un ricercatore della Yale University, i cani sono entrati nelle scuole per aiutare in diversi modi. Con i bambini autistici, i cani possono aiutare nel programma di educazione speciale, e in altre situazioni, i bambini possono trovare la calma immediata e la relatività.

Nelle scuole in cui i cani partecipano, i membri del personale ospitano i cani e li portano ogni giorno a scuola con loro. Gli studenti li trovano tranquilli e come consiglieri, solo in forma di cane, e Fariña dice che entro questo settembre, ci saranno oltre 60 cani nelle sue scuole.

Fariña afferma che il feedback degli studenti è stato travolgente, non solo a causa di ciò che i cani portano ai bambini, ma del loro senso di realizzazione nella realizzazione della loro idea, e crede che il successo del programma dimostri che i leader di domani devono essere autorizzati a usare le loro voci oggi. Bau bau! Siamo d`accordo!

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2021 zustany.ru