zustany.ru

Una breve guida ai parassiti comuni nei gatti

Cosa sta succedendo con la salute del tuo micio? Ecco la nostra lista di parassiti comuni nei gatti.

Sia i parassiti esterni che quelli interni possono colpire un gatto di qualsiasi età. E quando un animale ha un grande peso parassitario, può sperimentare altre complicazioni di salute, come disturbi digestivi e anemia. Pertanto, è assolutamente necessario prendere di mira un`infezione parassitaria e ottenere il trattamento del gatto il prima possibile. Con i giusti esami e test veterinari, puoi essere certo che il tuo gattino è privo di tutti i parassiti, compresi quelli che possono essere trasferiti all`uomo.

Di seguito sono solo alcuni dei molti parassiti comuni nei gatti.

Giardia

I giardia sono microscopici organismi unicellulari che attaccano l`intestino tenue dei felini, ma possono anche infettare uomini e cani. L`ingestione di acqua contaminata o le feci contaminate di un altro animale con giardia sono modalità di trasmissione comuni. Una volta infettato, un gatto può avere problemi digestivi che includono diarrea intermittente o continua, gas e vomito. A volte, tuttavia, non sono presenti sintomi. Senza la giusta dose di medicinali e un ambiente igienico, giardia può essere difficile da eliminare e il tuo animale può reinfettarsi o infettare altri animali domestici. Un esame fecale ELISA è un buon modo per diagnosticare giardia perché non sempre versato nelle feci e, quindi, può essere perso da regolari esami fecali.

ascaridi

I nematodi sono i parassiti più comuni nei gatti e i gattini vengono spesso infettati dal latte materno. Quando un gatto viene infettato da un gran numero di nematodi, possono verificarsi gravi complicazioni perché questi vermi rubano sostanze nutritive vitali dall`ospite e possono anche causare un blocco. I gattini, in particolare, sono vulnerabili a queste complicazioni. I sintomi di infezione includono diarrea e vomito e vermi che sembrano spaghetti possono essere passati dal corpo. Portare un campione di feci al veterinario per i test determinerà se il tuo gatto è infetto o no.

Acari dell`orecchio




Gli acari dell`orecchio sopravvivono mangiando la cera e gli oli prodotti dalle orecchie del tuo gatto. Esistono diversi tipi di acari dell`orecchio che possono infettare i felini, ma produrranno tutti uno scarico caratteristico che sembra un fondo di caffè. Questi parassiti provocano anche infiammazione e irritazione, quindi potresti notare il tuo gatto grattarsi le orecchie o scuotere la testa eccessivamente. Anche l`odore che emana dalle orecchie, oltre a croste o ostruzioni nelle orecchie, sono segni di infestazione. Se non vengono trattati, questi parassiti possono causare infezioni ancora più gravi, perdita dell`udito e ematomi auricolari. Le orecchie del tuo gatto vengono esaminate dal veterinario per determinare se gli acari dell`orecchio sono un problema e ottenere medicine appropriate per eliminarle tempestivamente.

tenie

Ancora un altro parassita intestinale che ruba nutrienti dal suo ospite è la tenia. La differenza tra tenie e nematodi, tuttavia, è il fatto che i cestodi si attaccano effettivamente alla parete intestinale. Questi parassiti vengono di solito trasferiti tramite ingestione di pulci, quindi assicurarti che il tuo gatto non entri in contatto con le pulci sia un importante passo preventivo. Infezioni gravi possono portare a malnutrizione e questi vermi possono anche causare irritazione anale e prurito. Quando passano attraverso lo sgabello, sembrano grani di riso che possono attaccarsi alla pelliccia intorno all`ano. Le tenie sono più pericolose per i gattini rispetto ai gatti adulti, ma dovrebbero essere eliminate con i farmaci giusti, non importa quale.

pulci

Le pulci sono parassiti esterni che mordono i loro ospiti per banchettare con il sangue. Un`infestazione è ancora più pericolosa per un piccolo gattino, che può diventare rapidamente anemico. I gattini che hanno un sacco di pulci, quindi, sono a rischio di morire per la perdita di sangue. Inoltre, le pulci possono trasmettere altre infezioni e parassiti, quindi eliminarli rapidamente è importante, non importa quanti anni ha il tuo gatto. Per determinare se il tuo gatto ha le pulci, è possibile utilizzare un pettine antipulci per catturare pulci vivi o per cercare lo sporco delle pulci. Nel caso in cui il tuo animale domestico sia infetto, ci sono una varietà di farmaci che puoi usare, dai trattamenti orali a quelli topici, che uccideranno i parassiti. Ma devi anche essere sicuro di pulire a fondo l`ambiente del tuo gatto per prevenire la reinfezione.

lisa nuovaLisa Selvaggio è una scrittrice che si è offerta volontaria nel salvataggio degli animali, prendendosi cura dei gatti di tutte le età e imparando le loro molte stranezze. È certificata nell`alimentazione clinica per animali domestici e adora aiutare i genitori di animali domestici a dare ai loro pelli di pelliccia la migliore cura possibile. Maggiori informazioni sul suo lavoro online su Scrittura creativa-informativa.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2021 zustany.ru