zustany.ru

Vaccinazioni feline: quali sono veramente necessarie?

Di quali vaccinazioni ha davvero bisogno il tuo gatto?

Le vaccinazioni degli animali domestici hanno contribuito a ridurre l`incidenza di una serie di malattie gravi e potenzialmente fatali. Le vaccinazioni feline, in particolare, possono proteggere il gatto da virus potenzialmente letali, rendendoli un passo importante nel piano sanitario del tuo animale domestico. Tuttavia, ci sono diverse vaccinazioni che non sono realmente necessarie, specialmente perché sono associate a rischi più elevati di gravi effetti collaterali, come i sarcomi, e le probabilità che il tuo gatto entri in contatto con certe malattie sono probabilmente ridotte.

Quali vaccinazioni feline sono davvero necessarie? Continua a leggere per saperne di più su quelli che dovresti prendere in considerazione se stai optando per vaccinare i tuoi gatti. Ricorda, in ultima analisi spetta a te valutare i rischi e i benefici associati ai vaccini e determinare quale sarà la migliore linea d`azione per i tuoi compagni felini. A meno che un vaccino non sia richiesto dalla legge, in realtà hai una scelta. Assicurati solo di fare la tua ricerca prima di decidere quale sarebbe la migliore decisione per la salute del tuo gatto.

Vaccino FVRCP

FVRCP è sinonimo di rinotracheite virale felina (nota anche come virus dell`herpes), calicivirus e panleucopenia. Si tratta di virus comuni, in particolare in ambienti, come i rifugi, dove sono ospitati molti gatti. Il vaccino FVRCP è un vaccino combinato che protegge da tutti questi virus, anche se è possibile ottenere queste vaccinazioni separatamente.

Questo vaccino è considerato un vaccino di base e gli esperti consigliano che tutti i gatti ottengano almeno una serie per assicurarsi che l`immunità sia stabilita perché i virus che protegge possono essere seri e queste vaccinazioni possono fornire protezione dalla trasmissione o almeno ridurre la gravità della l`infezione, come nel caso del calicivirus o dell`herpes.

Vaccino contro la rabbia

Il vaccino contro la rabbia è necessario e potrebbe anche essere richiesto dalla legge in alcune aree. È particolarmente importante vaccinare il tuo gatto se è un gatto interno / esterno e aumenta il rischio di essere morso da un animale rabbioso. La rabbia è mortale e trasmissibile ad altri animali ed esseri umani, ma i vaccini sono altamente efficaci nel prevenire la trasmissione della malattia.

Vaccini non-core




I vaccini non-core sono necessari solo in base allo stile di vita e al background del tuo gatto. Discutere la vera necessità di questi vaccini con il veterinario ti aiuterà a determinare se il tuo gatto ha davvero bisogno o no. Ad esempio, se hai un gatto interno / esterno che è esposto ad altri gatti all`aperto e gatti selvatici, potresti desiderare di farla vaccinare contro malattie come il virus dell`immunodeficienza felina (FIV), la leucemia felina e la clamidia. Altri vaccini non-core sono disponibili per malattie come la peritonite infettiva felina e tigna, ma fate la vostra ricerca e parlate con il vostro veterinario per determinare quanto siano efficaci e quanto siano realmente necessari prima di vaccinare il vostro gatto ciecamente. E assicurati di essere a conoscenza dei potenziali effetti collaterali associati a questi vaccini.

Quanto spesso dovresti vaccinare?

Molti veterinari olistici sosterranno di dare al tuo gatto tutti i colpi di richiamo che i veterinari convenzionali raccomandano. Invece, puoi testare i titoli attraverso un esame del sangue per determinare se il livello di immunità del tuo gatto nei confronti di una particolare malattia è ancora sufficiente o se ha davvero bisogno di un colpo di richiamo. Gli esperti che sostengono contro animali vaccinati in eccesso affermano che i richiami aumentano il rischio di effetti collaterali che possono richiedere anni per presentarsi sotto forma di malattie gravi. Ancora una volta, parlare con il veterinario della vera necessità di questi booster ti aiuterà a prendere la decisione migliore per il tuo gatto.

Vaccini dal vivo modificati e modificati

Alcuni veterinari non useranno vaccini uccisi perché sono adiuvati e comportano un aumentato rischio di causare tumori maligni. Questi vaccini potrebbero non stimolare il sistema immunitario con la stessa efficacia dei vaccini vivi modificati, che non sono adiuvati. Ancora una volta, discutete le vostre opzioni con il vostro veterinario.

Le vaccinazioni possono essere estremamente utili ma possono anche portare gravi effetti collaterali. Istruirti su quali vaccini felini sono realmente necessari, e quali tipi di vaccini sono i più sicuri, è il modo migliore per prendere le giuste decisioni per il tuo gatto.

lisa nuovaLisa Selvaggio è una scrittrice che si è offerta volontaria nel salvataggio degli animali, prendendosi cura dei gatti di tutte le età e imparando le loro molte stranezze. È certificata nell`alimentazione clinica per animali domestici e adora aiutare i genitori di animali domestici a dare ai loro pelli di pelliccia la migliore cura possibile. Leggi di più del suo lavoro online suScrittura creativamente informativa.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2021 zustany.ru