zustany.ru

Studio: mutazione genetica legata al brachicefalia nei cani

Le facce piatte su Bulldogs e Carlini sono carine, ma possono portare a problemi respiratori. Una nuova ricerca mostra che quelle facce sono legate a una mutazione genetica nei cani e al loro sviluppo del cranio.

I ricercatori del Roslin Institute dell`Università di Edimburgo hanno studiato campioni di DNA di quasi 400 cani. Credono di aver trovato una mutazione genetica che modella le facce piatte di razze come Boxer, Bulldog e Carlini. I ricercatori pensano che questa scoperta possa anche dare un`idea dei difetti alla nascita nei bambini umani per quanto riguarda lo sviluppo della loro testa mentre si trovano nell`utero.

Relazionato: Veterinari del Regno Unito avvertono di possedere razze con faccia piatta

I cani nello studio erano di razza e razza mista e avevano scansioni del corpo che davano agli scienziati l`accesso a immagini tridimensionali delle loro teste. Hanno preso le misure dei crani dei cani e sono stati in grado di confrontare quelle misurazioni con informazioni genetiche. Hanno notato specifiche variazioni del DNA che sono correlate con diverse forme della testa.

Hanno scoperto che una variazione nel gene SMOC2 era legata alla lunghezza della faccia di un cane. Quando c`era uno sviluppo mutato di quel gene, gli animali con quella mutazione avevano un aspetto molto più piatto rispetto ad altri canini. Questa faccia piatta è anche conosciuta come brachicefalo e può causare gravi problemi di salute a chi ne è colpito.

Il dottor Jeffrey Shoenbeck, ricercatore capo, afferma che questa scoperta è importante in quanto fornisce maggiori informazioni sulla composizione genetica e molecolare che entra nella formazione del cranio nei cani e negli esseri umani.

Relazionato: Si dovrebbe permettere a un allevatore di manipolare i geni per sradicare la malattia?

Anche gli esseri umani possono essere nati brachicefalici, e ora i ricercatori ritengono che basandosi sulle loro connessioni, lo screening del gene SMOC2 negli esseri umani può portare una diagnosi di brachicefalia nei bambini.

Molti cani sono specificamente allevati per le loro caratteristiche brachicefali, anche se sempre più veterinari avvertono di farlo a causa dei problemi respiratori estesi che derivano da questo allevamento.

Condividi su reti sociali:

Simile

© 2011—2018 zustany.ru